RSS

Una consulta dei bambini e dei ragazzi – Cronaca – Messaggero Veneto

05 Feb

ZOPPOLA. La Regione ha concesso un contributo di 5 mila euro al Comune di Zoppola per l’istituzione della consulta dei bambini, delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze, da realizzare in collaborazione con l’istituto comprensivo. La consulta è un luogo in cui gli alunni hanno l’occasione di sperimentare un esercizio attivo di democrazia per un confronto sui temi che li riguardano direttamente quali i diritti dei bambini e dei ragazzi, le opportunità di aggregazione e socialità per i più giovani, l’ambiente e la sostenibilità urbana, la progettazione partecipata, l’educazione alla cittadinanza.

In particolare, quest’anno l’organismo sarà chiamato a definire proposte concrete all’interno del macroprogetto finalizzato a promuovere il benessere tra la popolazione, iniziativa nata dalla collaborazione tra Comune, istituto comprensivo, dipartimento di prevenzione dell’Ass 6 e Ambito 6.3. Il progetto aderisce agli obiettivi del programma “Guadagnare salute in pre-adolescenza”. «Una bella notizia per i nostri piccoli cittadini – ha detto il vicesindaco Francesca Papais –. Questo progetto rinforza i processi di partecipazione tra le giovani generazioni».(m.p.)

viaUna consulta dei bambini e dei ragazzi – Cronaca – Messaggero Veneto.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 febbraio 2013 in Zoppola

 

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: